cerca

Gli effetti dell'errore del Nobel

16 Ottobre 2010 alle 19:40

Sarebbe interessante sapere se tra i "cinque geni" di Oslo che hanno dato il Nobel per la Pace (quale pace?) a Liu Xiaobo ce ne e' almeno uno disposto a spendere tempo, denaro o buoni uffici per ritrovare Ding Zilin, la leader delle "madri di piazza Tianamen", che, dopo il conferimento del Nobel e' scomparsa, portata via dalla polizia di Pechino: i primi effetti della abile e velleitaria mossa da parte di un occidente che non ha piu' potere da controbilanciare alla potenza cinese, se non quello di conferire premi "sbagliati" (ne ricordiamo un altro, senza senso? Quello a Obama) nei tempi e nel merito, si stanno facendo sentire, e pesantemente. Ora aspettiamo i prossimi, anche se portiamo tutti i dissidenti nelle nostre preghiere e meditazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi