cerca

Il caso Leone

15 Ottobre 2010 alle 08:50

Tutta queste modalità di lotta politica che, da lunga pezza, stanno ammorbando l'aria con inchieste e controinchieste su: bandane, calzini, troie, pedofilia, pederastia, case, persone che fanno la doccia nude, barzellette e altro di simile, m'hanno fatto tornare alla mente la campagna di stampa contro il presidente Leone nel lontano 1978. In particolare ho recuperato un pezzo del suo messaggio in cui, il 15 giugno 1978, diede - con le dimissioni a reti televisive unificate -il suo commiato agli italiani: “Sono certo che la verità finirà per illuminare presente e passato e sconfessare un metodo che se mettesse radici diverrebbe strumento fin troppo comodo per determinare la sorte degli uomini e le vicende della politica”. La verità ha illuminato; ma il metodo mi sembra abbia messo radici. Voi cosa ne dite?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi