cerca

Crescita e sviluppo economico

15 Ottobre 2010 alle 15:30

Bastassero le parole, le teorie, i modelli micro e/o macro, gli indici di borsa della fiducia e chi più ne ha più ne metta, uno, due, mille ministri preposti, crescita e sviluppo economico viaggerebbero allegramente a percentuali a doppia cifra. Se noi occidentali vogliamo davvero vedere crescere le nostre economie dobbiamo assolutamente smetterla di trastullarci monomaniacalmente con la triste scienza. Un bilancio statale sano; una tassazione percepita come giusta e non vessatoria; un sistema giudiziario veloce ed equo; una legislazione ridotta e comprensibile; un governo che si occupi principalmente di sicurezza interna ed esterna; una burocrazia efficiente non parassitica, possono fare per l’economia quello che nessuno stimolo, manovra o finanziaria potrà mai fare: dare fiducia a chi ha voglia di fare, produrre e innovare. Liberando queste forze positive, non solo si produce ricchezza, ma si rigenera l’essenza stessa della nostra civiltà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi