cerca

Le accezioni pericolose

12 Ottobre 2010 alle 09:40

Anche in questi giorni, come in diverse altre occasioni, mi sono ritrovato a indignarmi per ciò che ritengo sia un vergognoso utilizzo dei mezzi di comunicazione, adoperati in malafede per reiterare “ad libitum” frasi fatte, parole retoriche e quant’altro ritenuto utile per alterare la verità dei fatti a vantaggio di una qualche menzogna di convenienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi