cerca

Sciaca(re)lli

11 Ottobre 2010 alle 14:00

Dopo l'infasuta diretta di Chi l'ha visto?, si sono levati i soliti cori di protesta contro i media dispotici e onnipresenti, incapaci di arretrare persino davanti a una simile tragedia. Ebbene, mi domando dove fossero tutte queste persone che oggi si dicono indignate la sera in cui è stato dato l'annuncio in diretta. Non è che, proprio come svariati altri milioni di spettatori erano incollati davanti al televisore (o a Internet, ormai basta un clic per soddisfare la propria morbosa curiosità)? Quello che voglio dire è che nessuno è davvero innocente. Ogni volta si grida, si sbraita e ci si strappano le vesti perché tutto rimanga così com'è. E alla prossima tragedia, gli sciacalli si rimetteranno all'opera e la nostra morbosa curiosità sarà nuovamente soddisfatta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi