cerca

No, il terzo polo anche negli Usa no

9 Ottobre 2010 alle 20:50

Al direttore. Sono terrorizzato all'idea che anche negli Stati Uniti possa nascere un terzo polo. Sono terrorizzato perché già mi sembra di sentire Casini in tv dire ogni tre per due che "anche in America ora si pensa a un terzo polo, perché in Italia non si dovrebbe?". Già lo fece quando in Francia Bayrou ottenne quasi il 15 per cento, mi pare, presentandosi "al centro". Quando poi il politico francese di quel "successo" non seppe che farsene e se ne torno' nell'irrilevanza politica, Casini smise di citarlo. Ora ecco una nuova occasione proveniente da oltre oceano. No, vi prego, anche se fosse solo per pochi mesi, evitatemi questo strazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi