cerca

L'armonia della vita

9 Ottobre 2010 alle 09:10

Nulla è più mostruoso, riprovevole e disumano di scalmanarsi, urlare nelle pubbliche piazze, augurarsi leggi punitive esemplari, per salvare gli animali dall'"uomo barbaro ed incivile" che li usa per la scienza e per il proprio benessere, dimenticando volutamente tutti gli embrioni congelati, in attesa di non si sa bene cosa e milioni di bambini abortiti in nome del diritto alla libera scelta. E' il delirio di onnipotenza dell'uomo contemporaneo che crede di poter sovvertire le leggi della natura inscritte da sempre nel cuore della vita. L'armonia tra cielo e terra, tra terra e uomo è impressa come sigillo in ogni essere umano, scorre nelle sue vene, è dono gratuito da ricevere e donare con gratitudine ai propri figli, anche a coloro che gelano nei freddi frigoriferi della scienza! Ma forse per qualcuno essi valgono meno di una piccola cavia, perchè non parlano, non ridono, non si muovono, ma solamente perchè non gliene diamo la possibilità!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi