cerca

Sindaci in lutto

6 Ottobre 2010 alle 17:50

Non ho nessuna memoria di lutto cittadino per la morte di Vincenzo Porzio, sessantenne tipografo napoletano, annegato nella propria auto la notte del 7 ottobre 2007 dopo essere riuscito con un ultimo sforzo a dare la spinta decisiva a salvare la moglie Filomena Tramontano dall’improvviso allagamento del sottopasso autostradale di Torre Annunziata Sud. Ma il punto non è questo. Il punto è che ho, invece, memoria del Sindaco di Ercolano, che il lutto cittadino l’ha proclamato, ma qualche anno dopo, “per le vittime palestinesi della Striscia di Gaza”. E dei suoi colleghi di Boscoreale, Boscotrecase, Terzigno e Trecase, altrettanti comuni della fascia vesuviana, che pure il lutto cittadino l’hanno proclamato - è cronaca di oggi - “contro l’apertura della discarica”. Caro Sofri, facciamo uno scambio: prendetevi i nostri sindaci e dateci quello di Prato. Così, tanto per integrarci meglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi