cerca

Perchè la detsra è repellente/ 3

6 Ottobre 2010 alle 12:00

In attesa di Umberto Silva a illuminare ancora, la ragion pratica di Giuliano Ferrara espone il nostro vulnus. Senza Merleau-Ponty e umanesimo e terrore non sarei qui a difendere la compattezza di governo; senza Scuola di Francoforte e Lukacs non vedrei nell'elite mediatico-giudiziaria la cattiva coscienza contemporanea; senza Reich - il primo, quello marxista - non scorgerei la finzione caratteriale delle posture dalemiane, della rozzezza corporea di Di Pietro, e non potrei attribuire a Berlusconi, alle sue emicranie, e al suo collo rigido una ansia di estrema responsabilità paranoica. Come dire? Faccio un vanto di radici culturali sinistrorse per ammansire il politically correct del lettore medio, o del retore medio e per non ridurmi a pezzo repellente della destra italiana. E' il nostro odio per il padre e verso se stessi, ben chiarito a suo tempo da Papa Benedetto quando era solo cardinale. Eterni giovani, eterni figli, con una vita troppo lunga da vivere e che con acqua e tre amminoacidi può allungarsi ancora del 20 per cento. Oppure un desiderio di fancazzismo all'ennesima potenza, quando invece si è costretti, obbligati a muovere il culo, quando ci sono figli da mantenere, da lanciare in un mondo ove la competizione sfrenata non promette molto ai possibili, e troppi, perdenti. Sinistra è certezza di un boccone di pane, e certezza che il vicino di casa non ci verrà davanti a ostentare porsche e ferrari, senza pagare cara la sua offesa, sinistra è un viatico che si porta via le nostre invidie. Sinistra è insomma un rifugio nel quale possiamo stare certi che il mondo che gira come un vortice verrà fermato. Mio figlio ha cinque anni e se perde alla Wii, con il padre, piange e cerca di prendermi a spintoni. Se fossi di sinistra lo farei vincere ad libitum, preparandogli un cattivo futuro. Destra è la consapevolezza che occorre salirci sopra, ma occorre, soprattutto esser capaci di combattere duramente,e non necessariamente uccidere, per sopravvivere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi