cerca

Luca Barbareschi

29 Settembre 2010 alle 21:20

Ancor prima di ascoltare il discorso del premier alla Camera, il campione d'assenteismo Luca Barbareschi ha annunciato in diretta tv che voterà per la sfiducia al Governo, così dissociandosi dalla linea del proprio gruppo parlamentare (Fli) e infischiandosene, a priori, della volontà degli elettori, i quali, fino a prova contraria, lo votarono nelle file del Pdl. Disappunto, indignazione? Tutt'altro! Questa vicenda sottolinea come in Italia esista ancora una bella differenza tra un comico e un uomo politico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi