cerca

Offesa all'intelligenza

26 Settembre 2010 alle 14:00

"Non so se mio cognato è il proprietario che si nasconde dietro una società off-shore". Io so però che, per ammissione dello stesso Fini, fu proprio il cognatino a proporre l'acquirente per l'affare. E, stranamente, è lo stesso cognatino che ora sta dentro la casa. In affitto o come proprietario occulto? Poco importa, la sostanza è che ha la disponibilità della casa. Come faceva a sapere che era possibile l'affare? Chi gliel'aveva detto? Insomma. 'Cca nissciuno è fesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi