cerca

A proposito di Rom

25 Settembre 2010 alle 10:50

Bellissimo l'intervento di Toni Capuozzo sui nomadi! Escludendo chi per ragioni religiose si impegna nell'opera di integrazione, tutti quelli che li difendono sempre e comunque probabilmente vivono nei quartieri bene, dove giungono soltanto gli echi dei disagi vissuti dalle zone popolari e periferiche, nelle quali si sviluppa inevitabilmente una forma di sorda ostilità. La soluzione potrebbe essere il trasferimento di alcuni accampamenti in zone di prestigio. In tal modo gli inquilini di costose ed esclusive dimore si confronterebbero con il problema nomadi, così certi benpensanti la finirebbero di parlare a vuoto.E questa non è intolleranza, ma guardare con occhio realista una convivenza bisognosa di regole certe ed efficaci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi