cerca

In Italia non c'é giustizia

24 Settembre 2010 alle 14:00

Certo piacerebbe a tutti ricevere un trattamento giuridico come quello riservato a Berlusconi o ad Emanuele di Savoia. Purtroppo per gli altri i tempi si perdono in un buco nero di Calcutta e non sai più se vedrai un torto subito passare in giudicato. Inoltre se il caso non interessa, a dispetto di un torto netto subito perdi per un cavillo. Insomma in Italia conta più' la pagliuzza della trave, sempre che uno sopravviva alla durata dei processi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi