cerca

Siamo seri.

23 Settembre 2010 alle 20:00

La vendita della casa di Montecarlo mi interessa molto poco. Ho notato, però, che la questione è stata trattata con i guanti da certa stampa e a mani nude da altra stampa. Forse il tormentone sarebbe finito se il sig. Fini avesse chiarito, subito, le fasi della vicenda, come ci si aspetterebbe da chi ha fatto, della questione morale e della trasparenza nella politica, la propria bandiera. Questo non è avvenuto e il tormentone è andato avanti. Non voglio paragonare le campagne mediatiche contro il presidente del Consiglio, al caso in questione, ma mi sembra un tantino esagerato chiamare in causa i servizi segreti e un diabolico disegno di distruggere un alleato scomodo. Suvvia, sig. Fini non scenda nel ridicolo, cosa le costa chiarire la vicenda? Credo che i lettori dei giornali sarebbero contenti di leggere altre notizie. P.S. Perchè quando si tratta dei giornalisti del Giornale o di Libero si parla di servi del padrone, mentre tutti gli altri sono professionisti?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi