cerca

Che stress!

22 Settembre 2010 alle 09:00

La lettura dei giornali diventa ogni giorno più faticosa e stressante: maggioranze solide che svaniscono, partiti che si sciolgono come neve al sole, partitini che nascono e probabilmente dureranno lo spazio di un mattino, crisi superata alle 12.00 ed appena un'ora dopo ancora in grado di mordere, onorevoli migranti che aspettano di verificare a quale fonte sarà più conveniente abbeverarsi, giornali e giornalisti il cui unico scopo è colpire il nemico di turno e non stabilire la verità. Ma c'è in questo paese chi fra i politici lavora veramente per il bene comune? Comincio a dubitarne, nonostante qualche esempio confortante. Ottimista nata, mi ritrovo a dubitare. Grazie, comunque, al Foglio nelle cui pagine si respira un'aria diversa: interventi sagaci, di parte ma non astiosi, ironici quel tanto che basta a strapparci un sorriso. Meno male che ci siete!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi