cerca

Il professore cinese e la bambina

18 Settembre 2010 alle 13:50

La vera grande notizia a proposito di Yang Zhizhu - messosi "in vendita come schiavo a vita" per pagare una multa sulla nascita della sua secondogenita femmina - è che il coraggioso docente cinese di scienze politiche ha affermato, via internet, di voler denunciare alla magistratura la Commissione per la pianificazione di Haidian, responsabile della multa inflitta. Si deduce che negli atenei cinesi non sono riusciti a censurare fino in fondo il concetto di diritto, mentre restiamo in paziente ed ottimistica attesa dello stesso rumore mediatico sollevato dalla vicenda di Sakineh.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi