cerca

Turchia ed Israele in Europa/ 3

17 Settembre 2010 alle 10:20

Condivido in pieno la tesi di Monica Rosselli. Gli stati sono composti da popoli non solo da leggi. Storia, culture diverse non si amalgamano e sono un cocktail che piace ai tecnocrati, non alle persone. L’Europa che dopo duemila anni non è in grado di accantonare differenze e diffidenze, dovrebbe includere un corpo estraneo. Differenze, peraltro infinitamente inferiori rispetto alla Turchia. Bin Laden ha vissuto a New York, conosce le tecnologie e non è un beduino. Eppure nonostante beva coca cola è un nemico dell’occidente. Economisti, tecnocrati e giuristi che purtroppo governano l’Europa, sono come dei bambini piccoli cui bisogna insegnare che non basta avere l’abitino firmato, e non sputare per terra per essere considerati cittadini. Occorre non drogarsi, non investire vecchiette sulle strisce, non stuprare, per essere tali. Ecco, loro pensano solo all’abitino firmato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi