cerca

Torino è uno stereotipo, un ponte verso la modernità.

10 Settembre 2010 alle 19:30

Un elogio del relativismo essenziale. Perfetto anche il clima, con la pioggia a favorire i confronti, spontanei e democratici, sotto alle tensostrutture. Chioschi di mortaretti e bengala per combattere l'umidità e la rilassatezza ingenerata dal senso di appagamento. All'ingresso tutti vengono microfonati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi