cerca

Testi scolastici

10 Settembre 2010 alle 13:30

L'anno scolastico sta per inziare, e i libri di testo sono già entrati in famiglia. Agli insegnanti spetta il compito di scegliere i testi scolastici, ma ai genitori spetta il diritto di verificarne i contenuti. Specialmente per quanto riguarda gli argomenti scientifici e storici che trattano della vita dell’essere umano. L’umanità è come un virus che divora il pianeta? Siamo troppi sulla terra e quindi le nascite vanno diminuite e selezionate? Le attività umane son inquinanti e bisogna fermarle? Se un libro di testo delle “elementari” e delle “medie” propone questa visione, si tratta di una visione non reale e quasi ideologica. Certamente un genitore non sfuggirà alla domanda del figlio: >, ma far passare per certissimo che l'evoluzionismo non si discute, che la Bibbia è un libro di favole e che la legge naturale è un optional, non è per niente obiettivo. Come non è corretto affermare che l’embrione umano è solo un”ovulo fecondato”, oppure che l’essere umano è una “macchina” e che tutto dipende dal corredo genetico, che il funzionamento del cervello dipende solo dalla biochimica, che il comportamento dipende dagli ormoni e che la sessualità è un istinto. I genitori attenti capiscono bene che il messaggio proposto da certi testi scolastici va ben al di là della semplice paginetta da studiare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi