cerca

La pagina 7 del Foglio

10 Settembre 2010 alle 20:00

Leggo a pag.7 del Foglio di oggi, l’articolo di Luigi De Biase e il riquadro “Lettera da Mosca”. Assumendo come esatte le informazioni, abbiamo materia per italiche riflessioni. I giovani che sognano di entrare a far parte della P.A della Federazione Russa, sono il 42%, anche se gli stipendi sono modesti, ci sono sicurezza e benefit accessori. Gli attuali “statali” sono 5.000.000 (cinque milioni), dai ministeriali ai comunali. La popolazione conta 144.000.000 di anime. Gli “statali” sono il 3,47% della popolazione. La burocrazia russa, posto di lavoro dei cinquemilioni, e la corruzione nella P.A sono i maggiori problemi della Russia di oggi. In Italia, i giovani aspiranti alla P.A, sono oltre il 50%, anche se gli stipendi sono modesti, ci sono sicurezza e benefit accessori. Gli attuali “statali” sono 3.200.000 (tremilioniduecentomila), dai ministeriali ai comunali. La popolazione conta 60.000.000 di anime. Gli “statali” sono il 5,33% della popolazione. La burocrazia italiana, posto di lavoro per i tremilioniduecentomila, e la corruzione nella P.A, rientrano, o forse no, nei numeri di cui sopra? Sarà un caso, come quello che invoca Hawking per spiegare l’origine del mondo, che fino a vent'anni orsono la Russia, al tempo URSS, fosse guidata dal più forte partito comunista della terra e che in Italia, al tempo prima Repubblica, avesse un peso decisivo il più grande partito comunista dell’Occidente? Senz'altro un caso, certamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi