cerca

E' un inizio incoraggiante.

9 Settembre 2010 alle 21:00

Si può dire che un arcaico tabù culturale è in via di rimozione? Si può concordare in pieno con l'Editoriale di oggi che, dopo una analisi pragmatica e puntuale, chiude con una sacrosanta verità: la sostanza, il fatto non possono essere subordinati e piegati al rispetto ossessivo della forma? Specie quando, come da noi, è stata sempre intesa e utilizzata più per eludere i problemi che per risolverli? Il fatto che la sostanza, possa valersi di una osservanza di forma, la disdetta del contratto metalmeccanici 2008, assume un aspetto paradossale che richiama il detto; "Chi di forma ferisce di forma perisce".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi