cerca

Due Euro per sottoscrivere l'uninominale\ 5

6 Settembre 2010 alle 21:30

Gentile Marco De Mattia, ho il massimo rispetto, in buona fede, per le idee e le battaglie dei radicali. Capisco anche che l'uninominale è una contesa politica, come il presidenzialismo all'americana, da oltre vent'anni invocato da Marco Pannella. La mia puntualizzazione si riferiva al clima generale di edonismo diffuso, che, coinvolgendo anche il vivere senza "tormenti morali", chiama in causa temi etici. La scelta, di quali siano degni di essere sottaciuti o eliminati, s'è, purtroppo politicizzata, uscendo dall'ambito della persona per trasferirsi nel corpo collettivo della società. Questo ha inquinato quella necessaria, ineliminabile, cosciente serenità di giudizio che l'individuo, avendone il diritto, potrebbe esprimere. Si realizza, nei fatti, lo scadimento di un ideale a merce di scambio politico. So benissimo che non esistono ideali che possano passare, senza contaminarsi, nella realtà. Mi torna ostico accettare che lo si voglia negare in nome della sacralità degli ideali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi