cerca

"La lotteria dei rigori" per entrare all'Università

5 Settembre 2010 alle 10:00

Permettetemi di cambiare discorso e riflettere sulla questione "ammissione primo anno università". Domanda 1: se ci sono 100 posti e i candidati sono mille, è possibile farli iscrivere tutti? Ovvio che no. Non è possibile. Serve una selezione per ridurli a 100. Domanda 2: Esistono metodiche finalizzate a inserire solo chi ha “voglia e talento” e quindi abbia discrete probabilità di arrivare in fondo? Si, esistono delle tecniche e delle procedure. Domanda 3: Ma alla fine, come si fa a scovarli questi potenziali talenti? Cercandoli e applicando percorsi selettivi di massa in cui lo spirito di somministrazione e i criteri di scrematura siano obiettivi (cioè non truccabili), validi (cioè che diano risultati coerenti con il target) ed evitino favoritismi (non opinabili). Mica poco! Le tecniche efficaci, bene o male, non sono molte: analisi di competenze, valutazione del potenziale, assessment center, prove psicoattitudinali, test QI di intelligenza, quiz selettivi nudi e crudi senza criterio, colloqui motivazionali, curriculum, altro (età, reddito, sesso, razza). Scartiamo per default l’ultima ipotesi. I test QI sono finiti da un pezzo, (né affidabili, né pratici, né politicamente corretti). I curriculum sono una variabile di appoggio, utile ma non determinante, poco selettiva e standardizzabile. I colloqui motivazionali sarebbero il massimo. Ma i costi e la tempistica non sono il loro solo handicap: essi sono soggetti a interpretazioni personali degli esaminatori che, giuste o errate che siano, potrebbero lasciare spazi alle “solite raccomandazioni”. Competenze trasversali, development e assessment center sono interventi troppo sofisticati, di tipo manageriale, mai di massa, costosi, lunghi e anche scorretti da applicare in selezione. Rimangono i test psico-attitudinali e i quiz nudi e crudi di cultura generale/specifica. Ma rimangono anche pochi caratteri, per cui, se avessi un piccolo cenno di interesse, mi piacerebbe approfondire anche queste ultime 2 tecniche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi