cerca

Vallansansa e la pomposa retorica degli attori

3 Settembre 2010 alle 12:00

A me Kim Rossi Stuard piace come attore, veramente bravo. Però, poi, quando questi prendono posizione sulla storia, sugli uomini e sui fatti, mi danno spesso e volentieri sui nervi. Anzi, mi fanno proprio in..re. Con aria buonista e superiore, elitaria e snob, dotati di chissà quale intelligenza e sensibilità superiore si permettono di giudicare fatti gravi. L'ultima su Vallanzasca. Kim dice che non ci si deve scagliare contro di lui perchè ha pagato duramente. E le vittime, allora, quelle che pagano per tutta la vita la follia di quell'"uomo"? Perchè rivedere sempre il passato con gli occhiali rosa? Ha distrutto vite, mica spiccioli. Il fatto che ora sia vecchio e stanco non fa di lui un uomo migliore. Un sano oblio sarebbe più auspicabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi