cerca

Bocciati dopo 50 giorni di assenza

3 Settembre 2010 alle 14:00

Il Ministro Gelmini ha dichiarato che dopo 50 giorni di assenza gli studenti verranno bocciati. In tal caso dovrebbero essere 'bocciati' anche i docenti che di norma si assentano dalle lezioni per oltre 105 giorni per ogni anno scolastico e cioè 15 giorni a giugno, 30 giorni a luglio, 31 giorni ad agosto,7 giorni a settembre in attesa dell'orario definitivo, 15 giorni a dicembre, 7 giorni a Pasqua oltre ai permessi, varie ed eventuali. Ministro, come la mettiamo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi