cerca

Essere giusti è una priorità

2 Settembre 2010 alle 09:30

Secondo la stampa di Oltretevere la legge chiamata Processo breve non è una priorità. Io, paesano sempliciotto, penso che qualsiasi legge in grado di eliminare un’ingiustizia sia una priorità. Ovunque, comunque e a chiunque possa far comodo. Pretendere di non modificare una legge ingiusta per poter perseguire ingiustamente qualcuno è un abominio intellettuale, morale ed etico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi