cerca

Bandiere al vento

1 Settembre 2010 alle 16:00

Pagine e pagine sul passaggio di Ibra al Milan, poche righe sulla scelta di Di Natale di restare fedele all’ Udinese. Considerato che i giocatori bandiera sono ormai rari come le stelle alpine a Riccione, e pertanto dovrebbero fare notizia, mi sembrava più logico e doveroso concedere minor risalto ai calciatori mercenari. Se il calcio è sempre meno appassionante e sempre più schiavo della vil pecunia è anche a causa di queste discutibili scelte editoriali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi