cerca

Vuoto a rendere

31 Agosto 2010 alle 11:30

Da solidarnosc alla fiom, così sembra. Se vogliamo investimenti, produzione, pil e lavoro, non possiamo permetterci scioperi per una partita di calcio o una legislazione sul lavoro, che sarà costituzionale, ma ben poco volta allo sviluppo. Qualcuno dovrebbe capire che oggi competiamo con merci che sono prodotte al costo di un euro l’ora. L’equilibrio fra diritti, doveri e sviluppo è di là da venire, e il rovescio della medaglia è non avere lavoro. Non vedo in queste situazioni, e non solo per la vicenda di Melfi, una chiesa che ha idee per contribuire ad essere lievito nel cambiamento. Non vedo comprensione dei fenomeni nella sua totalità. Sul piano dell’emergenza immigrazione è per l’accoglienza senza preoccuparsi delle inevitabili ricadute sociali che provoca. E aggiungo, così facendo, non frena lo sviluppo del razzismo, che è certamente anticristiano. Sui Rom ad esempio, non può invocare solo l’accoglienza, senza interrogarsi sullo stile di vita della stragrande maggioranza dei nomadi. Minorenni sfruttati per accattonaggio o per rubare. Nessuna scolarizzazione, né padri interessati al lavoro. Se un Italiano vive così, i figli gli sono tolti. Tuttavia questo è tema secondario rispetto al mondo mussulmano e ai cristiani che vivono in quelle terre. Dopo Ratisbona, ben poco ha avuto seguito. Nell’Islam “amico” si continua la persecuzione dei Cristiani. Del resto ricordo bene quando palestinesi occuparono la basilica della Natività., non si levò nessuna voce in dissenso. Significa dare partita vinta agli infedeli (mi sono stancato del senso unico del termine) e perfino Gheddafi, ci prende in giro auspicando che l’Europa abbracci l’Islam. Riempie semplicemente un vuoto. Ai giacobini fa piacere, alla sinistra pure e così a tanti cristiani anche principi della chiesa. Non invoco certo il silenzio della CEI, che ha ogni diritto d’intervento, tuttavia, poiché tratta argomenti fuori delle verità di fede, chiunque ha diritto di assentire o dissentire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi