cerca

Anno Internazionale dei Giovani

30 Agosto 2010 alle 14:00

L'Organizzazione delle Nazioni Unite il 12 agosto ha inaugurato l'Anno Internazionale dei Giovani. Come si poteva immaginare alcuni organismi internazionali stanno provando a promuovere l'aborto come un diritto umano anche per i giovani. Fra questi spicca il Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (Unfpa), che utilizza il solito concetto di"accesso universale ai servizi di salute sessuale e riproduttiva", linguaggio che notoriamente sottintende la contraccezione e l'aborto. Nei documenti provvisori pubblicati in vista della conferenza preparatoria che si è tenuta a León, in Messico, dal 23 al 27 agosto, non si fa menzione della "Convenzione per i diritti del fanciullo”. Documento non perfetto, ma che mette in luce i diritti e i doveri basilari dei genitori di educare e crescere i loro figli. Nella bozza della conferenza preparatoria addirittura non si citano i termini “figlio” e “genitore”. Occorre vigilare per non prestare il fianco a documenti contro la vita, la famiglia e il suo ruolo educativo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi