cerca

Giudicare le cose

26 Agosto 2010 alle 13:00

Il giudizio sulla realtà e sui fatti che accadono non possono essere completamente oggettive, limpide. C'è in ognuno comunque un pre-giudizio dettato dal contesto storico ambientale educativo in cui è cresciuto e dagli strumenti (chiamiamoli mass-media) di cui fa uso. Noi cristiani abbiamo un'arma in più: partire, prima di giudicare, dall'unica certezza, cioè il desiderio di Dio che è di tutti gli uomini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi