cerca

Contrordine foglianti

24 Agosto 2010 alle 15:00

Anche il Foglio ha contribuito al lancio di mancuso, accreditato come teologo profondo. Io non ho mai trovato i suoi articoli interessanti. Né quando ha scritto sul Foglio né ora che scrive su Rep. E' solo cambiato il bersaglio: prima il vaticano ora berlusconi. Non capisco la rilevanza e lo spazio dato dal Vs. giornale alle sue elucubrazioni. Secondo me, l'articolo scritto dal Direttore Ferrara è un po tardivo. Mancuso la pensava allo stesso modo di oggi anche quando collaborava con il Foglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi