cerca

Googlisti, angeli ribelli

23 Agosto 2010 alle 16:00

Gli amanti di Google si ribellano al motore di ricerca più amato del mondo. Fan ora delusi e fino a ieri illusi di aver trovato uno strumneto di libertà e democrazia. Anche il signor Google però ci ha messo del suo, facendo credere ai googlisti di pensare solo al loro bene. Così è la vita. La realtà è più complessa: bisogna fare i conti anche con altri aspetti, meno idealisti, come per esempio il business. In questa guerra interiore ed internettiana, c'è qualcuno che esulta: "Yahoo" !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi