cerca

Nostalgia di corteo

18 Agosto 2010 alle 10:30

Dopo aver porto la mano a tutti i nemici del suo paese (coi noti risultati) a Obama non restava che tenderla al terrorismo islamico: e cos’altro è lo sdoganare una Moschea che nella skyline di Manhattan apparirà al posto delle Due Torri, e dichiarare la sua intrattabile volontà di lasciare l’Afghanistan ai talebani? Ora finalmente anche noi a-pacifisti possiamo fare il nostro bel corteo alla maniera dei pacifisti di una volta, specificando che non ce l’abbiamo con gli USA, ma solo col suo presidente, uno sciocco vanesio, pericoloso per il mondo intero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi