cerca

Un uomo e una donna (per il Sig. Bolsi)

14 Agosto 2010 alle 11:00

Gentile Sig. Bolsi, il suo post mi ha molto stupito. Non crede che alla base del declino demografico nazionale ci sia la mancanza di aiuti alla famiglia e, in particolare, alla donna, invece che gli orientamenti sessuali delle persone? Lei parla di asili e baby sitter. Peccato che, tranne in alcune regioni, tra cui l'Emilia Romagna, quelli pubblici siano scarsi e quindi le famiglie debbano optare per quelli privati che sono costosissimi. Moltissime famiglie, durante i primi anni di vita del bambino, spendono quasi un intero stipendio in nidi privati e baby sitter. Mi si potrebbe rispondere che una volta i figli si crescevano senza tante storie, ma la qualità della vita dovrebbe migliorare, invece che peggiorare. Che senso ha parlare di arginare l'immigrazione quando si aiutano poco la donna che lavora e la famiglia? Concludo con un dato incoraggiante: Bologna è oggi la città d'Italia con uno fra i più alti tassi di crescita demografica, proprio perché riesce ad evadere un numero molto alto di richieste di accesso al nido. Per anni è stata la città più vecchia d'Europa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi