cerca

Presidenza della Camera/ 2

12 Agosto 2010 alle 19:00

Affascinante, Donzelli! Solo ora, dopo un quasi ventennale arrovellamento sono potuto arrivare alla calma interiore, al silenzio mentale, a una sorta di mindfullness politica. E tutto grazie al tuo post. E' stato lo strame delle consuetudini parlamentari fatto da Berlusconi nel 1994 per imporre i due "pasdaran" della destra alla presidenza di ben due camere su due, a provocare in tutte le opposizioni, nessuna esclusa, e in tutta la stampa "libera" e non"comprata"con i soldi berlusconiani, in ogni cittadino "libero" di mente e di cuore, finanche nei suoi alleati piu' cari, piu' devoti e fedeli come sta avvenendo in queste ore, la successiva ondata di indignazione, di giusta resistenza al tiranno, guidata dalla battaglia per la legalita', dalla rettitudine del presidente Scalfaro, dalla cristallina e democratica, lucida, verve del presidente Prodi, dalla lineare, franca, trasparente, condotta del premier D'Alema, cosi' rispettosa dei diritti della minoranza, e ancora, dalla pacata e sapiente romanita' del candidato premier Rutelli o dal genio strategico di reale pacificazione nazionale del candidato Veltroni, alleatosi con quel pezzo dell'Italia vera, nobile, integerrima, solare che e' l"Italia dei Valori. E' stato quel gesto repentino, cosi' miserabile e sprezzante verso la dignita' delle istituzioni nell'avere due combattenti, lealisti, come Pivetti e Scognamiglio, che ha perfortuna, consentito la indicibile, imprevedibile scoperta di tutte le trame legali ma immorali, illegali e immorali, gli sporchi affari, le amicizie pericolose, le sporche connivenze con la mafia, l'abbraccio mortale con quel pezzo deviato dell'Italia nordista che vuole solo spaccare l'Italia in due parti per vili ragioni di denaro, lo sdoganamento di un manipolo di fascisti, e infine l'imbarbarimento etico-mediatico dell'Italia. Si', ammetto che non ci avevo pensato. Qualcuno dovrebbe chiedere a Silvio di fare ammenda per questo, e di dimettersi, perche' ha cominciato lui. Grazie, Di cuore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi