cerca

Fini e la zappa sui piedi dell'opposizione

12 Agosto 2010 alle 19:30

E' assolutamente vero: la presidenza Fini, sta rivalutando per il rigore sulla terzietà che il mandato di presidente della camera impone, personaggi della sinistra ed anche i presidenti comunisti, che in quella carica si sono succeduti. Però mai la sinistra è stata gratificata dai suoi esponenti, neppure con la somma dell'insieme, persino con la prospettiva di cogliere un risultato insperato neppure con il ricorso ai tre milioni in piazza con comizio finale di Cofferati, la Guzzantina e Nanni Moretti: lo sfascio del berlusconismo, del governo e di tutta la sua maggioranza, come sta riuscendo molto bene alla presidenza Fini. Per questo l'opposizione non rivendica più quel posto; potrebbe darsi la zappa sui piedi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi