cerca

Poniamoci comodi perché piú tempo passa e piú ci sará da ridere. (Atti di volgare autoritarismo permettendo)

2 Agosto 2010 alle 20:30

La inadeguatezza culturale di D´Alema e compagni, il loro vuoto e retorico antifascismo insieme a quello di molta mediocre intellettualitá in Italia sono alla facile portata di chiunque comprenda che il non aver mai condotto costoro una severa revisione della menzogna comunista ha lasciato la intera sinistra tuttavia “massa” irresponsabile, priva di identitá in balia del pregiudizio, del conformismo e della stupiditá, facile preda del primo e piú volgare autoritarismo. É cosi che si comprende la agile guida dall´esterno condotta in piú di venti anni da Di Pietro e ora il farsi avanti di Fini per il succulento piatto di potere a disposizione. Con molta presunzione e arroganza si sentivano superiori a Blair ma la veritá é che piú tempo passa e piú ci sará da ridere! Il vuoto della “massa” si deve riempire di sana e responsabile veritá per l´ individuo anche se questa per antichi e falsi pregiudizzi non ci piaccia, non si puó lasciare a se stesso. Si riempie di fascismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi