cerca

Out of the time

30 Luglio 2010 alle 11:00

Fini parla: “Vuol dire che Berlusconi ed io non abbiamo il dovere di essere e, nemmeno di sembrare amici, ma dobbiamo onorare un impegno politico ed elettorale con gli italiani”. Però, se tra due persone, con una storia comune non banale, come precisa Fini e, col comune compito di onorare un impegno politico, una delle due ritiene opportuno puntualizzare che si possa farlo, non solo senza il dovere d’essere amici ma addirittura evitando di sembrarlo, la cosa suona incongrua. Usciamo dal giochetto infantile di stabilire chi “sia stato il primo”, in politica non vale. Il Presidente del Consiglio e quello della Camera non sono i fondatori di un negozio di frutta e verdura, e, molto banale, dovrebbero sapere che quei distinguo tra “il non dovere essere e il nemmeno sembrare” sono pretestuosi e tolgono attendibilità ed efficacia a quello che dovrebbe essere il loro obiettivo. Onorare un impegno politico verso milioni di persone, richiede una forma di comportamenti che mal si sposa con lo spettacolo dei due galli nel pollaio. L’introduzione studiata, nel dibattito interno al PdL del problema morale e della legalità, prendendo pretesto non da fatti accertati ma accodandosi alla favoletta della P3, è indicativa del fatto che uno dei galli vuole prendere il predominio del pollaio o rompere. Non si possono usare argomenti simili contro il proprio partito, senza prevederne le conseguenze, se non con l’intenzione, da parte di Fini, di rimarcare la presenza di una incompatibilità tale da impedire una concorde azione comune. In altre, concrete, parole: delegittimare l’esecutivo e Berlusconi, infischiandosene del dovere di onorare l’impegno. Ma non aveva detto che mantenerlo era imperativo? Correzioni, aggiustamenti, limature non possono annullare il senso e il peso politico di quelle dichiarazioni. Il fuori tempo massimo proclamato n'è logica conseguenza. Non mancheranno gli argomenti per l'estate. I media e la stampa, commossi, ringraziano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi