cerca

Ma Fini...

27 Luglio 2010 alle 18:00

Fa la battaglia per la cittadinanza e un pakistano che è qui da 25 anni uccide la figlia che vuole vivere all'italiana. Predica ai giovani che gli arbitri vanno sempre rispettati e ai mondiali di calcio è successo quello che è successo. Adesso gli basta l'iscrizione al registro degli indagati giornalistici (a proposito, quanto vale l'eolico sardo?) e vuoi che non si trovi un pm che lo indaghi per qualcosa ... una telefonata... un commensale... i beni di An? Tanto poi si vedrà fra una ventina d'anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi