cerca

Obama santo laico da subito

22 Luglio 2010 alle 20:27

Ok Obama è l'irresistibile ascesa di un'illusione o di una delusione, come volete. Ma soltanto per chi ci ha creduto, a suo tempo. Io non sono tra questi, pur avendo conosciuto il suo profilo sulle pagine del Foglio, che credo lo abbia scoperto in Italia, allorchè tanti progressisti propendevano per la Clinton alla Presidenza degli Stati Uniti. Il terreno dell'utopia, in quanto non luogo dove appoggiare i piedi risulta malfermo per i miei gusti. E poi scusatemi ma vedo già in anticipo la fine di troppi santi laici,con conseguente lascito di rovine e distruzione dell'umano. Il mondo ha bisogno di Santi veri, anche in politica, che offrono la vita per i cittadini loro affidati, nei fatti non in parole astratte, che alla prova dei fatti denotano tutta la loro inconsitenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi