cerca

Disgregazione Italia

22 Luglio 2010 alle 17:40

I quattro punti di Generazione Italia, secondo Italo Bocchino: nazione, legalità, merito, responsabilità. Che idea di nazione c'e' nella non difesa del diritto di cittadinanza? E quale idea di nazione e' quella che non considera i propri cittadini - tartassati da decenni di cattiva politica e cattiva e irregolare immigrazione - meritevoli di ricevere tutela e sostegno "prima" e "di piu'" dei cittadini di altre nazionalita'? Oppure quella che non tiene in considerazione i diritti e gli interessi legittimi dei cittadini di una parte di quella nazione, l'Italia del Nord? Che idea di legalita' c'e' in un gruppo che non riesce neanche a tutelare il diritto alla privacy, iscritto nella Costituzione? Che idea di legalita' c'e' in un gruppo che si aggrega ai giustizialisti alla prima conversazione riportata dai giornali? Che idea di merito c'e', in un gruppo di accoliti di un leader che e' leader per "merito" dei voti di un leader a cui fa la guerra? E che idea di merito c'e' in un gruppo di filo-meridionalisti, che non e' neanche capace di dare atto al Nord di tenere in piedi con la vile pecunia e da piu' di un secolo, sotili legami di unita' nazionale, dandoci ancora speranze di essere nazione? E che idea di responsabilita' c'e' in un gruppo di persone che fa parte di un partito, una maggioranza, e che e' al governo, e che spara ogni giorno contro il proprio partito, la propria maggioranza, il governo, l'Italia? Chiamatela Disgregazione Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi