cerca

Quando è il medium il messaggero/ 2

21 Luglio 2010 alle 20:13

Alle volte la distanza aiuta a vedere i problemi nostrani in maniera più distaccata, altre volte invece evidentemente non permette proprio di vederli. Purtroppo io nell'università italiana ci vivo da più di venti anni, ed a mio parere non è un bel segnale vedere che Berlusconi invece di presenziare alle sedute di laurea di atenei con più di 700 anni di storia, si reca in una delle nuove fabbriche di lauree a pagamento (ovviamente riservate solo a chi la laurea se la può comprare). Oltretutto nel caso specifico c'è il clamoroso "conflitto di interessi" di una società, la Cepu, nata per aiutare (a costi esorbitanti) studenti non propriamente modello a superare gli esami in università "classiche", che poi decide di aprirsi una sua università per meglio servire la sua clientela. Immagino che all'estero esistano esempi virtuosi, ma nel caso specifico il livello mi sembra bassino. Un sistema del genere non è ammissibile in un paese in cui il titolo di studio ha valore legale. Comunque perchè togliersi il gusto di una bella e inutile polemica... si correrebbe altrimenti il rischio di non arrivare ai soliti 15 messaggi quotidiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi