cerca

Che c'entra

21 Luglio 2010 alle 12:30

Antonio Padellaro ieri ad omnibus si è risentito quando Filippo Facci gli ha fatto notare che se è censurabile Berlusconi per le sue battute sull'aspetto fisico delle persone lo è in egual misura Travaglio quando usa gli stessi metodi. "Che c'entra Travaglio!", è sbottato Padellaro quasi a zittire Facci. Che c'entra, direbbe il Marchese del Grillo, io so io e voi non siete un... mi ricordo comunque di un bellissimo "zitto tu" rivolto dall'ancora video presente Angius (ma che fine ha fatto! voglio una tribuna politica Angius-Bindi-Turco!!!) ad un collega parlamentare non molti anni fa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi