cerca

L'attualità delle "salme sane"

20 Luglio 2010 alle 17:08

Beniamino, non se la prenda. Anzi ne sia contento. Valuti che più controlli seri ci sono da parte dell'INPS (e non solo dell'INPS), più morti viventi vengono scoperti e maggiori sono le probabilità che lei possa continuare a percepire "l'accompagno". Il parassita non è certo lei ma quelli che incassano (per i morti o per finta disabilità) somme e pensioncine senza averne alcun diritto. Comunque un po' mi fa pensare quel suo tono cosi drammaticamente evocativo e apocalittico. Profezie a parte, si intuisce davvero che lei non ce la fa proprio più a fare la parte del cittadino cornuto e peggio ancora mazziato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi