cerca

Maradona

10 Luglio 2010 alle 08:33

Era il 1982:a quel tempo lavoravo a Napoli e ricordo che quel giorno, di non so quale mese, la città tutta era letteralmente impazzita: infatti nel pomeriggio era prevista la presentazione del giocatore al San Paolo. Non vorrei sbagliare ma costò al Club Napoli la stratosferica cifra di 12 miliardi!. Grande festa e tripudio ovunque. Credo che sia stato un grandissimo giocatore che diede moltissimo ai suoi tifosi. Col tempo però si lasciò contaminare da amicizie e frequentazioni di bassa lega al punto che, col passare degli anni, mi sento di poter affermare che tutti i meriti acquisiti nel gioco del calcio si siano disciolti nell'acido camorristico per cui, mi dispiace doverlo ammettere, ma lo disprezzo come persona e mi auguro che non si presenti per nessun motivo a Napoli. Anzi, a ripensarci, potrebbe ripresentarsi solo per restituire al Fisco Italiano quanto deve per poi tornarsene al suo Paese. E' un figuro di tanti anni fà: evviva Eduardo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi