cerca

San Vito prega per noi.

8 Luglio 2010 alle 09:01

Che ci siano divergenze di vedute e di opinioni mi sembrerebbe una cosa sana; se alfine dal frullatore esce però un giusto equilibrio funzionale. Ma se i medici che devono curare il grave "deficit" funzionale del malato hanno idee confuse, o non ne hanno proprio, e per di più litigano di brutto tra di loro, sono guai seri per il malato... cioè noi. Se poi le cure sortiscono l'effetto di scatenare gli anticorpi a fare la guerra al malato anzichè alla malattia siamo davvero fritti. L'unica è affidarci alla protezione di San Vito perchè ci guarisca da questo "ballo di matti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi