cerca

Nasa, ultima frontiera? Il Cairo

8 Luglio 2010 alle 08:30

Nel primo anniversario del discorso al mondo musulmano da parte del Presidente Obama al Cairo, i responsabili della Nasa sono impegnati in un tour del Medio Oriente su mandato del Presidente. Missione (traduco): "Trovare un modo per instaurare rapporti con il mondo Musulmano ed essere molto piu' coinvolti con le nazioni a maggioranza Musulmana per aiutare a farle sentire piu' a lor agio circa il loro contributo storico alla scienza ed all'ingegneria. Quella che fino a poco fa era un'agenzia governativa fondata, per dirla con le parole di JFK, "con l'intento di raggiungere una chiara posizione di avanguardia nella conquista dello spazio, che in molti modi potrebbe essere fondamentale per il nostro futuro sulla terra" e' ora ridotta a un'agenzia di PR per il Presidente. Lasciamo stare la Luna, Marte e Giove che diamine, ed andiamo piuttosto al Cairo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi