cerca

Tremonti: la forma e la sostanza

6 Luglio 2010 alle 15:58

Ormai il nostro linguaggio si è modificato e con esso sono variati anche i parametri di valutazione. Così , se Tremonti afferma che alcune regioni meridionali sono amministrate da “cialtroni” che non sanno spendere i soldi messi a disposizione dalla Comunità europea allora tutti insorgono e , anziché contestare i numeri, accusano il ministro di arroganza e faziosità. Tutti attaccano la forma, nessuno affronta la sostanza. E’ vero oppure no che questi amministratori hanno utilizzato finora meno dell’8 % dei fondi disponibili e che ,di questo passo, entro il 2013 saremo costretti a restituire i due terzi del budget? Questo è il punto , il resto è aria fritta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi