cerca

La D'Addario non va più bene alle sue creatrici

3 Luglio 2010 alle 08:30

Parolacce, schiamazzi, insulti. Per la povera Patrizia D'Addario le sofisticate cultrici del libero giornalismo hanno addirittura rispolverato l'italico "troia", preferendolo al politicamente corretto "escort". Mancava solo che le tirassero i capelli, o che la soffocassero con l'odiato bavaglio. E tutto perché non è una di loro! In effetti, è soltanto una loro creatura. Dovevano pensarci prima, allora, sopprimerla nella culla. Abortirla no, non sarebbe stato libero giornalismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi