cerca

Tartaglia, l'emblema di una giustizia al rovescio

1 Luglio 2010 alle 09:00

La famosa frase "essere incapaci di intendere e di volere" suggerisce che chi commette un reato in tale stato non ha la volontà per gestire i propri comportamenti. Non sono esperto di giustizia, ma comprendo che quando manca la volontà il reato debba essere più lieve. Quindi le attenuanti sembrano legittime. Ma cosa ottunde solitamente la volontà? 1) La malattia mentale. 2) Un momento particolare in cui si va fuori di testa. 3) La coercizione. 4) L'assunzione di sostanze stupefacenti o di alcool. Intanto queste ultime due sembrano più delle aggravanti che non attenuanti. Non è che si gira in macchina con una flebo piena di eroina o di vodka, messa da chissà chi e che non si può togliere. La volontà quindi c'è tutta nel preparare il terreno (alcool e droga) a probabili reati. Ma per i giudici questo non sembra esistere. La coercizione è estranea all’argomento Tartaglia. Nel caso 1 invece, la malattia mentale (diciamo così certificata e diagnosticata come tale), qualche attenuante morale ce l’ha, ma chiedete a chi ha perso un figlio perchè un pazzo (la pazzia esiste, e come se esiste) gli ha sparato dal balcone, come sta di umore e chi potrà ridargli quel figlio. Per cui, a buon senso, il reato c’è, le attenuanti pure, ma deve permanere una pena. Da scontarsi insieme alle cure. Da farsi in un centro specializzato. A caratteristica penitenziaria. Nel caso 2, cioè di un momento fuori di testa, gli avvocati ciurlano alla grande. Il consiglio che sembra prevalere è che se commettete un omicidio, le speranze per salvarvi sono nel dare di pazzo o ubriacarsi. Una doppia follia. Rileggendomi, rammentando i miei trascorsi con Basaglia, rabbrividisco per quello che ho scritto. Forse si invecchia o forse ci si rende conto che tra il dramma di una malattia mentale e l’escamotage di un coup de theatre, ci passano almeno 50 anni di psichiatria. Per cui al sig. Tabacco purtroppo la risposta sembra un si: a un Berlusconi morto, nel caso di specie, applicare appieno il comma 22.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi